Home Page La ConcarenaLa Regia di RadioValleGli studi di Tele BoarioLa Valle Camonica

I GALBER

Gruppo Folkloristico Culturale di Monno (Vallecamonica)
Via Roma, 6 - 25040 MONNO (BS)
Tel. 0364.779405


Nascita, denominazione e finalità.

Il Gruppo folkloristico "I Gàlber" di Monno è nato nel 1982, inizialmente formato da cinque elementi, attualmente si compone di venticinque persone. Il nome del gruppo deriva dal dialetto camuno e definisce la caratteristica calzatura indossata fino a pochi decenni fa dai contadini della valle. Col termine "Gàlber" per estensione è chiamata anche una persona bonaria e i tipici ravioli di patate del posto. Come esposto nel primo e nel secondo articolo dello statuto : "L’associazione nasce dal desiderio dei soci fondatori di impegnare e condividere al meglio, in un progetto culturale ed educativo, il proprio tempo libero. Scopo specifico del gruppo è quello di conservare e tramandare i valori della civiltà contadina, valorizzando le tradizioni esistenti a Monno e in Valle Camonica". La nascita del gruppo e la ricchezza del suo repertorio è stata possibile grazie alla presenza nel carattere dei monnesi di un intenso amore verso la terra e le tradizioni. Nel borgo che conta 580 abitanti, sono tuttora presenti trenta famiglie di allevatori e più di duecento capi bovini di razza Bruna alpina. Poeti e pittori locali evidenziano con le parole e il pennello questo quadro agreste. Nelle "stüe" in inverno si producono su telai a mano bellissimi tappeti, mentre abili intagliatori lavorano il legno creando sculture e contenitori da spalla e da braccio. Ricca è la presenza di musicisti sia tra gli adulti che tra le nuove generazioni. In paese si contano una decina di fisarmonicisti, due sassofonisti, un batterista e ultimamente è nato il gruppo corale. Caratteristica è la presenza di un giovane cantastorie che propone puro folklore camuno. Numerose donne si sono riunite in un gruppo in costume che presenzia alle manifestazioni più importanti. Nelle feste si danzano ancora antichi balli e sono vive numerose tradizioni come quelle del suono dei "corni" la Settimana Santa, del canto dei Coscritti fatto sulla cima del campanile e della questua - cerimonia delle uova per le contrade

 

I Comuni della Valle Camonica
Territorio e Ambiente: la valle, il lago ed i suoi monti ...
Itinerari montani, rifugi, escursioni, come e dove si fanno ?
Panorami: affacciati ad una finestra virtuale sulla valle, il lago ed l'alto sebino

La Via Crucis di Cerveno, una drammatica manifestazione che restiste nel tempo e nel cuore
Museo di Ossimo Ieri, oggetti che raccontano testimonianze ...
Museo preistorico, virtuale dell'arte rupestre camuna
Arkeopark per viaggiare nel tempo e rivivere la preistoria
I Galber: gruppo folkloristico culturale di Monno
Proverbi: sono la sapienza dell'uomo. ma non tutti sono lezioni di saviezza
Ricette Camune: la cucina verace della Valle Camonica