Home Page La ConcarenaLa Regia di RadioValleGli studi di Tele BoarioLa Valle Camonica

I SERVIZI

CULTURA E TURISMO
Da vedere
Album dei ricordi

INFO

UTILITY e LINK
Losine: DA VEDERE



La Parrocchiale nuova del Sacro Cuore è stata decorata all’inizio di questo secolo, nel 1922, da Giuseppe Cominelli. Custodisce però un affresco del 1500 della Madonna col Bambino ed una tela del 1600 rappresentante l’Assunzione di Maria.
La Parrocchiale vecchia dedicata a San Maurizio (di cui abbiamo parlato nella storia del paese) è di antichissime origini, è stata più volte ristrutturata e addirittura rifatta in gran parte. Nella parte sud dell’edificio si distinguono chiaramente alcuni resti dell’antica torre campanaria ed una monofora della chiesa originaria. All’interno sono visibili degli importanti affreschi attribuiti al Quaglio.
La Chiesa di Santa Maria del Castello, certamente una delle più antiche della Valle Camonica, fu edificata a partire dall’anno 1000 e completata poi nel secolo successivo. Il tempio fu costruito sulla sommità di una collina su cui precedentemente era collocato un castello o una fortificazione militare di antichissime origini (forse romane o pre-romane). Nella chiesa, nella campata centrale, sono visibili un abside semicircolare con un tratto di muratura originaria ed una monofora a croce greca. Notevole una decorazione ad affresco che raffigura il Pantocrator tra i simboli degli Evangelisti. Per alcuni studiosi questo dipinto richiama, in parte, l’arte di Michelino da Besozzo. Di notevole fattura la soasa sull’altar maggiore che racchiude la pala raffigurante un’Assunzione.